Blog

  • Dorotea Theodoli
    Tra i buoni propositi per l’anno nuovo di noi ambientalistə c’è spesso quello di eliminare l’uso della plastica o addirittura diventare zero-waste, quindi non produrre più alcun tipo di rifiuto.Per chi ha partecipato alla pulizia delle spiagge e del mare
  • Lorenzo Magnone
    Oggigiorno viviamo in un mondo estremamente collegato, possiamo comprare prodotti dall’altra parte del mondo e riceverli comodamente a casa nostra. Gran parte del merito della globalizzazione va al trasporto marittimo che ha permesso di unire i continenti. Tuttavia, non tutto
  • Alessia Gallo
    Prima di iniziare una discussione sul cambiamento climatico, occorre operare una distinzione terminologica. Cosa intendiamo per cambiamento climatico? In cosa differisce con il tempo atmosferico? Dove si colloca il fenomeno del riscaldamento globale tra queste due definizioni?  La NASA ci
  • Dorotea Theodoli
    Una grande sfida che si decide spesso di intraprendere con l’inizio dell’anno, tanto che ormai gennaio è il mese del veganuary, è limitare o escludere del tutto il consumo di carne, latticini e uova. In verità diventare vegetarianə, o veganə,
  • Andrea Canepa
    Sfruttare l’AI (Artificial Intelligence) e l’IoT (Internet of Things) per la sostenibilità ambientale può effettivamente massimizzare i nostri sforzi attuali per la protezione ambientale. Se ti stai chiedendo cosa siano l’ Artificial Intelligence e l’ Internet of Things, visitando i
  • Celeste Guerrina
    CHE COSA SONO LE ECOMAFIE Il neologismo “ecomafia”, coniato dall’associazione ambientalista Legambiente, viene utilizzato per indicare le attività delle organizzazioni criminali di stampo mafioso che, tendendo allo sfruttamento delle risorse naturali, causano danni all’ambiente.  Comparso per la prima volta nel